Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Cimetidina

Noto antistaminico H2 è in grado di competere con il testosterone per il recettore citosolico analogamente al ciproterone e allo spironolattone. 
Viene utilizzato al dosaggio di 800-1200 mg anche nel defluvio androgenetico sia nell’uomo sia nella donna.

L’effetto antiandrogeno appare solo a livello periferico e gli anche eventuali effetti collaterali sono trascurabili, unico inconveniente potrebbe essere il rialzo della prolattina plasmatica, in tal caso se dovesse essere eccessivo va interrotta la terapia per non creare iperandrogenismo secondario.

argomenti correlati

Contattaci oggi stesso per una consulenza

la nostra sede
seguici sui social

Compila il form