Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Acido Polilattico

L’acido polilattico è un biostilmolatore di collagene. Si differenzia dai filler perché stimola una reazione cellulare che porta alla produzione di collagene autologo. Mediante una modulata reazione infiammatoria l’acido polilattico richiama ed attiva fibroblasti per la produzione di tutti i componenti di una pelle giovane: collagene, elastina e matrice extra cellulare.

Si tratta quindi di una stimolazione delle proprie cellule che viene dall’interno, che va a migliorare la qualità cutanea in termini di lassità, compattezza e luminosità. Un miglioramento in senso globale quindi, duraturo nel tempo e molto naturale.

La procedura impiega circa 30 minuti e viene effettuata mediante infiltrazioni locali con una piccola cannula; è confortevole, non dolorosa e consente un ritorno immediato alle proprie attività quotidiane.

Il protocollo di trattamento prevede dalle 2 alle 3 sedute che devono essere distanziate da almeno 30/40 giorni l’una dall’altra. La produzione di collagene perdurerà per circa 12 / 14 mesi dopo il termine della produzione e il collagene formato, a differenza dei prodotti di sintesi, ha una durata di circa 2 anni

approfondimenti

Contattaci oggi stesso per una consulenza

la nostra sede
seguici sui social

Compila il form