Esami Ematochimici

CONTATTACI oggi stesso per una consulenza

Privacy* Acconsento al trattamento dei miei dati (Informativa)
  • Numero verde: 800.864.980 dalle ore 9.00 alle 20.00

Esami ematochimici

Esami di laboratorio

Considerando le diverse cause di alopecia, la presenza di quadri clinici lievi, i conseguenti errori diagnostici e terapeutici, gli accertamenti con esami di laboratorio assumono una grandissima importanza. Gli esami di laboratorio sono spesso dirimenti nel chiarire la patogenesi di una alopecia.

Ad esempio, nel caso di una alopecia cicatriziale il laboratorio potrà orientare il medico verso un lupus; in presenza di un telogen effluvium verso una malattia infettiva; il rilievo di una alopecia femminile in telogen, accompagnata da segni di virilizzazione, verso la diagnosi di una patologia endocrina, ecc...

Gli screening ematologici non ormonali sono utilizzati per valutare genericamente lo stato di salute del paziente, nonché a verificare la corretta funzionalità epatica e renale per un giusto catabolismo di eventuali farmaci da usare in terapia; possono servire, inoltre, ad evidenziare una sindrome carenziale causata da dieta inappropriata oppure da malassorbimento grave, silente, selettivo e/o inapparente.

È da tenere ben presente che i valori di riferimento di normalità relativi alla concentrazione di proteine, vitamine ed oligoelementi nel sangue, in ambito tricologico sono più ristretti di quanto indicato in medicina generale. A questo proposito vogliamo ricordare come uno stato carenziale, anche se pur minimo, nella donna, possa far precipitare irreparabilmente un defluvio androgenetico.

Valori ematici di riferimento in Medicina Generale e in Tricologia

Valori in Medicina GeneraleValori in Tricologia
Albumina3,5-5 gr/dl> 4,5 gr/dl o 45 gr/L
Calcemia8,5-10 mg9-10mg/dl o 2,2-2,5 mmol/L
Ferritina12-200 ng/ml>30 ng/ml o 30 mcg/L
Folati1,8-12 ng/ml>3 ng/ml o 6 nmol/L
Magnesio1,3-2,1 mEq/l>1,8 mEq/l o 0,8 mmol/L
Proteine totali6-8 g/dl o 60-80 g/L>6,5 g/dl o 65 g/L
Rame70-160 µg/dl80-120 µg/dl 12,5-20 µmol/L
Sideremia40-160 mcg/dl>60 mcg/dl o 10 µmol/L
Vit.B12220-940 pg/ml>300pg/ml o 300 pmol/L
Zinco70-150 µg/dl>80 µg/dl o 13 µmol/L


Il dosaggio degli ormoni plasmatici, come abbiamo precedentemente spiegato, risulta di fondamentale importanza, i principali ormoni da ricercare per un corretto inquadramento diagnostico variano da patologia a patologia e nei diversi sessi per tale motivo sarà cura del medico prescrivere gli esami più appropriati durante la visita medica.

Esami Ematochimici

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy)   -    Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK