tossina botulinica Firenze Intervento tossina botulinica Interventi tossina botulinica

CONTATTACI oggi stesso per una consulenza

Privacy* Acconsento al trattamento dei miei dati (Informativa)
  • Numero verde: 800.864.980 dalle ore 9.00 alle 20.00

Tossina botulinica
Tossina botulinica Firenze

Che cos'è

LA TOSSINA BOTULINICA rappresenta uno degli ultimi ritrovati della chirurgia plastica e viene impiegata per migliorare l'estetica globale del volto.

A cosa serve

Serve per attenuare le rughe di espressione determinate dalla contrazione della muscolatura mimica del volto, per sollevare la coda del sopracciglio, la punta del naso, gli angoli della bocca, distendere le rughe sopra il labbro superiore ecc...

La tossina botulinica è una proteina prodotta da un batterio anaerobio chiamato Clostridium botulinum e viene utilizzata anche in altre branche specialistiche come la neurologia, l'otorinolaringoiatria, l'oculistica ecc..., e più recentemente ha trovato un vasto impiego anche in estetica.

La tossina botulinica inoculata a livello della muscolatura mimica, blocca, a livello della placca neuromuscolare, il rilascio di un neurotrasmettitore responsabile della contrazione muscolare chiamato acetilcolina. Il muscolo trattato non più in grado di contrarsi rimarrà rilassato, la pelle soprastante progressivamente si spianerà e con essa le rughe soprastanti.

Perché l'effetto della tossina botulinica possa essere clinicamente apprezzabile occorrono circa 3 - 4 giorni, la sua durata varia da paziente a paziente ed è comunque completamente reversibile; pertanto se si desidera mantenere il risultato il trattamento deve essere ripetuto.

Tecnica

L'applicazione viene fatta in ambulatorio, non è dolorosa per cui non necessita di alcuna anestesia. Consiste in tante piccolissime inoculazioni di una quantità minima di sostanza nelle sedi dove ce ne sia indicazione. Generalmente si trattano le rughe frontali, glabellari, le rughe perioculari dette comunemente zampe di gallina.

Il risultato del trattamento con tossina botulinica può essere talmente soddisfacente da rendere fortemente limitato il ricorso al lifting frontale.

Iperidrosi

La tossina botulinica viene utilizzata anche per ridurre l'eccessiva sudorazione di mani, piedi e ascelle.
Come per tutti gli interventi di chirurgia estetica, la programmazione del tipo di tecnica chirurgica deve tenere conto sia delle richieste del paziente che dell'indicazione clinica. Sarà inoltre compito dello specialista scegliere il tipo di correzione da effettuare e decidere se associare eventualmente altre tecniche per ottimizzarne il risultato. Nel corso della visita al paziente vengono fornite tutte le informazioni riguardo al trattamento, al prodotto utilizzato e vengono chiarite quali sono le reali possibilità terapeutiche. Vengono inoltre spiegate le possibili, seppure rare, complicanze e quali sono le precauzioni necessarie per un buon decorso post-operatorio ed una buona guarigione.

Tossina botulinica Firenze

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy)   -    Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK