Biostimolazione Firenze Intervento Biostimolazione Trattamento Biostimolazione Firenze

CONTATTACI oggi stesso per una consulenza

Privacy* Acconsento al trattamento dei miei dati (Informativa)
  • Numero verde: 800.864.980 dalle ore 9.00 alle 20.00

Biostimolazione e ringiovanimento cutaneo
Biostimolazione Firenze

Che cos'è l'acido ialuronico

La biostimolazione è una delle nuove tecniche emergenti per contrastare i segni del tempo in maniera mininvasiva o preventiva, è un trattamento medico che consiste nella somministrazione per via intradermica di alcune sostanze con diverse attività allo scopo di mantenere o recuperare la giovinezza della nostra pelle. Dopo il trattamento migliora il turgore cutaneo, l'elasticità della pelle, aumenta la tonicità e si contrastano gli effetti dannosi dei radicali liberi, nel complesso la pelle appare più giovane e luminosa.

Le sostanze impiegate in medicina estetica prevedono l'utilizzo di precursori dei glicosamminoglicani (GAG), come la glucosamina solfato, aminoacidi solforati, acido ialuronico, vitamine e altre sostanze la cui funzione è quella di indurre la biosintesi normalmente operata dai fibroblasti del nostro organismo a produrre anche collagene ed elastina e aumentare il grado di idratazione cutanea andato perso. I GAG tipici della pelle (ialuronato e dermatan-solfato) sono per lo più concentrati nel tessuto connettivo dermico.

Nell'adulto con l‘avanzare del tempo si assiste ad un graduale depauperamento dell'acido ialuronico e dei glucosamminoglicani presenti nel nostro organismo, che subisce i normali processi d'invecchiamento, la loro concentrazione nel derma diminuisce favorendo la formazione di rughe, perdita di volume, turgore e disidratazione a livello cutaneo.

Come viene utilizzato la biostimolazione in medicina estetica?

Attenuare gli effetti del tempo e del sole donando alla pelle la sua normale tonicità e idratazione, sono le richieste che più frequentemente ci vengono poste dalle nostre pazienti che vogliono mantenere giovane il loro aspetto. Questi inestetismi possono essere contrastati attraverso delle piccole iniezioni intradermiche per la cura e il rinnovamento cutaneo, ottimizzando l'idratazione e stimolando l'attività cellulare.

Il trattamento viene effettuato a livello ambulatoriale, secondo la nostra esperienza è ben tollerato e dura 15-20 minuti dopodiché sarà possibile riprendere la normale vita sociale e professionale.
Il trattamento è disponibile anche per gli uomini, in modo particolare per contrastare gli effetti indesiderati dell'esposizione solare.

Tutti i professionisti del Matteotti Medical Group® utilizzano esclusivamente prodotti di sintesi altamente biocompatibili per garantire ai nostri pazienti il massimo della sicurezza e dell'efficienza.

Quanto durano i risultati?

La biostimolazione è in grado di prolungare nel tempo l'aspetto giovanile della pelle, la sua durata varia da prodotto a prodotto, e in base alle zone da trattare, e cambia da persona a persona, in genere vengono consigliati 1 o 2 trattamenti l'anno, in ogni caso sarà il medico ad indicarvi la miglior cura in termini di risultato e duratura in base alle vostre esigenze.

Il risultato estetico è definitivo?

No. L'effetto è immediato, dura dai 2 ai 5 mesi (in base alla sostanza utilizzata), dopodiché è possibile ripetere il trattamento periodicamente.

Quali sono gli effetti collaterali e le controindicazioni?

Subito dopo il trattamento può apparire un lieve rossore e la zona trattata potrebbe risultare leggermente più gonfia rispetto al risultato che si vuole ottenere. Alcune volte si può formare un piccolo livido nella zona trattata dovuta all'iniezione.
Dopo qualche minuto il rossore e il gonfiore scompaiono ed è possibile applicare il normale make-up fin da subito.

Vantaggi del trattamento
  • si pratica in ambulatorio
  • non è doloroso e non necessita di anestesia
  • si può decidere se ripeterlo o no
  • non è necessario eseguire test preventivi.
Quali inestetismi possono essere corretti con la biostimolazione?
  • Invecchiamento cutaneo
  • Sottili rughe superficiali
  • Disidratazione cutanea
  • Danno da radiazioni solari e radicali liberi
  • Perdita di tono
  • Perdita di elasticità e turgore
Quali zone possono essere trattate con la biostimolazione?
  • Volto
  • Collo
  • Décolleté
  • Mani
  • Interno braccia

Nuove tecniche

Biostimolazione mediante iniettori

L'acido ialuronico, ha preziose funzioni nel nostro organismo: interviene quale scavenger dei radicali liberi, ha la funzione di richiamare acqua e donare la corretta idratazione cutanea, è un potente antiossidante e la sua introduzione per via iniettiva, offre alla morfologia del viso un vero e proprio cocktail di bellezza.

Per questo motivo viene utilizzato come biostimolante su: viso, collo, décolleté e mani in formulazioni diverse. Una volta iniettato l'acido ialuronico svolge le sue preziose funzioni antiage e viene gradualmente riassorbito dall‘organismo.

Per ridonare alla pelle la sua normale idratazione il prodotto deve essere iniettato ad una profondità specifica lasciando dei microdepositi. Con questo tipo di iniettori è possibile intervenire a tappeto a livello del derma con una conseguente correzione sostanziale e duratura, in modo particolare questa tecnica è particolarmente indicata per il ringiovanimento delle mani.

Tecnica hydrobalance

Il trattamento consiste nel deposito di microgocce di acido ialuronico NASHA nel derma, che agiscono semplicemente come una riserva di idratazione, aiutando la pelle a recuperare la sua struttura e naturale turgore. Con un ciclo di trattamenti si ripristina la normale idratazione cutanea, la pelle migliora la sua elasticità assumendo un aspetto progressivamente più giovane e fresco.

Biostimolazione Firenze

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy)   -    Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK